Conviviale: la Festa dei Segni di Fuoco

nov 23rd, 2011 | di administrator | Categoria: In evidenza

Carissime socie, soci ed amici tutti,

Desidero informarvi che la nostra Festa di Natale, la Festa dei Segni di Fuoco, avrà luogo mercoledi’ 7 dicembre, ore 20:00 presso il:

Circolo Ufficiali dello Stato Maggiore dell’Esercito

Viale Castro Pretorio 96, ex  Caserma Pio IX.

Il costo é di €40.00 a  persona , tutto  incluso; un ottimo menu’ aperitivi, due primi, secondo e torta natalizia, condito da vino e bon umore come é nostro costume.

Vi preghiamo vivamente di comunicare la vostra presenza tempestivamente e di comunicarci anche la TARGA della vostra macchina, se intendete avere la possibilità di usare il parcheggio..

Comunque il viale Castro Pretorio é assai grande ed é facile lasciare la macchina fuori dall’area militare, dove  invece é obbligatorio il cotrollo  delle targhe all’entrata.

Preghiamo anche le signore, se possibile, di portare doni per il raffle, già confezionati.

TELEFONATE PLEASE ai soci: 

Cristina Romano, tel 06. 5586954   cell. 3470654174

OPPURE

Gen. Bruno Simeone, cell. 3384357244

Un ringraziamento grande per la loro disponibilità e grazie anche al Gen. Bruno Simeone che ha reso possibile la serata in saloni cosi’ prestigiosi.

Saranno con noi i consoci dell’ANIOC ed il loro famoso leader, Cav. Di Gran Croce Mario Corsi, con i quali festeggiamo ormai da tantissimi anni le feste natalizie.  Abbiamo finora avuto poche occasioni di incontro, questo anno, per l’eccessiva concentrazione delle celebrazioni  che si succedono senza sosta e, a volte si sovrappongono.    

Per darvi un’idea dell’impegno di questi mesi, siamo stati presenti, fra altre, a Nizza, in delegazione organizzata dal nostro carissimo socio Salvatore Florio con sua moglie Ruth, ai quali  inviamo auguri e tanto  affetto da noi tutti,  e comandata da Bruno Simeone con l’efficacia e l’autorità che sono sue ammirevoli prerogative. Un’occasione da ricordare.

Ed anche, grazie all’impegno di Pietro Pistelli, al corteo di 800 ragazzi portanti 1861 metri di tricolore, nello stadio di Urbania ( vicino a st Angelo in Vado), alla presenza del Presidente della Camera, per evidenzare la richiesta di completamento della viaria Grosseto – Fano attraverso il tunnel della Guinza, commemorando anche la marcia di Anita e Giuseppe Garibaldi sulle stesse montagne , nell’estate del 1849.

 Di queste occasioni , di Teano, di San Pietroburgo e tanto ancora avremo occasione di parlare, come dell’inaugurazione della nostra Sede Museale a Palazzo Bonomi,  in Ripatransone (A:P) il 19-20 novembre, (resp. Patrizio Vincenzi, cell. 3336133838).

Abbiamo anche inaugurato la nostra Mostra Itinerante, di 110 pannelli esposta al Palazzo Reale di Moncalieri, Torino, con grande successo e  con la pubblicazione di un bel catalogo da parte del CIRVI del Prof. Kanceff,  le cui didascalie sono state curate dal Prof. Alberto Cafarelli,  nostro esperto storico.

  Ci sono molte altre sorprese che ci attendono speriamo siano tutte  positive!

In attesa di rivedervi numerosi e di farci gli auguri di Natale, vi invio un carissimo abbraccio con l’affetto di sempre.

ANITA GARIBALDI

Tags:

Comments are closed.