Communicato Stampa – Capo d’Orlando

giu 15th, 2010 | di administrator | Categoria: Garibaldi nel mondo

Studio Legale Giuliano

Patrocinio in Cassazione

Avv. Corrado V. Giuliano

Via Nizza  n. 16 – 96100 Siracusa – tel. 0931 22244 – 67662 – Fax  0931 60677 –  cell. 3357063993  

 

 

Alla c.a. dott. Vittorio Nuti – Redazione “Il Sole 24 Ore”

e p.c. Segreteria di Redazione “Il Sole 24 Ore”

 

Comunicato stampa di precisazione

Sulle pagine de “Il Sole 24 Ore” del 12 giugno scorso, è stato pubblicato un articolo dal titolo “Garibaldi sconfitto dai Vespri”, a firma Vittorio Nuti, che ripercorre la vicenda di Capo d’Orlando, dove due anni fa il Sindaco, Enzo Sindoni, ha deciso una variazione nella toponomastica, modificando l’intitolazione della piazza antistante la stazione da Piazza Giuseppe Garibaldi a Piazza IV Luglio 1299.

L’avvocato Corrado V. Giuliano che, insieme all’avvocato Corrado Piccione, ha assistito in giudizio Anita Garibaldi, pronipote dell’eroe dei due mondi, e presidente dell’Associazione Nazionale Giuseppe Garibaldi, contro l’ordinanza del sindaco di Capo D’Orlando, precisa quanto segue.

Contrariamente a quanto sostiene il sindaco di Capo d’Orlando, la nuova delibera della Giunta n. 46 del 26/02/2010 che sostituisce il toponimo Piazza Garibaldi con Piazza IV luglio 1299 è illegittima in quanto la piazza in questione, con atto del 16/04/1934, era già stata dedicata a Giuseppe Garibaldi, come ha confermato la Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Messina in una comunicazione del 6 aprile 2010, inviata al Presidente del Sodalizio “Amici di Capo D’Orlando”, che aveva denunciato l’episodio, e alla Prefettura di Messina.  

Esiste, inoltre, un estratto dello stradario della città del 1935, firmato dal Segretario comunale, dal Commissario prefettizio e controfirmata dal Prefetto di allora, dove risulta che la piazza era intitolata al Generale Garibaldi.

Diversamente da quanto si legge nell’articolo stampa citato, non sarà il sindaco Sindoni ad accollarsi le spese legali, ma il Comune di Capo d’Orlando. E poiché il sindaco non ha ancora adempiuto alla sentenza del TAR di Catania, depositata il 9 febbraio scorso, lo studio legale Giuliano ha avviato l’azione per chiedere l’esecuzione della sentenza stessa.

Siracusa, 15 giugno 2010

Articolo del Sole 24 Ore – 12 Giugno 2010

Articolo Sole 24 Ore Capo D'Orlando

 

Tags: ,

Comments are closed.